Mese: luglio 2017

Nettarine di qualità? Nessun dubbio, sono quelle di Fabrizio.

Sono arrivata da Fabrizio di buon mattino. Ho percorso la Via degli Orti nella direzione mare fermandomi a metà strada, nelle campagne vicino a Forlì, chiamate giustamente Terre del Sole, culla delle pesche e delle nettarine.
Qui la frutta è regina, per qualità dei terreni, sole e aria e per la tenacia e la competenza di chi la lavora.
Qui Fabrizio Rabiti, socio del Consorzio Agribologna, produce pesche, nettarine, susine e non solo. …Continua a leggere

Condividi sui Social Network:

La pesca non rende solo bella la pelle…

Oggi parliamo di pesche, frutta tipicamente estiva, gustose e profumate, ricche di acqua, fibra, vitamine e sali minerali.
Il pesco è originario della Cina e dall’oriente giunse in Persia e da qui in Europa, ma è proprio dalla Persia che deriva il nome della specie (Prunus Persica).
Esistono molte varietà di pesche: pesca a pasta gialla o bianca, noce, dalla buccia liscia a o vellutata, dalla forma tondeggiante o più schiacciata.

…Continua a leggere

Condividi sui Social Network:

Se la zucchina non è cicciotta non è bolognese

Ho sempre pensato che se la zucchina bolognese è corta e cicciotta è perché vuole essere riempita, come la pasta dal ripieno. Questa varietà ha una sua forma aurea: non deve essere più lunga di 15-18 cm, il suo colore è verde chiaro, screziato con un regolare disegno puntinato, ha un caratteristico ingrossamento a botticella nella parte del fiore, cosa questa che la rende perfetta per poter essere svuotata e poi riempita di un ripieno ghiotto, gustoso, fatto con carne suina, mortadella, parmigiano.

Quasi un tortellino vegetale.

…Continua a leggere

Condividi sui Social Network:
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial